NORMATIVA CONTRATTUALE.
Le presenti condizioni generali, salvo modificazioni o deroghe concordate espressamente per iscritto tra le parti, disciplinano tutti i contratti fra la ditta Ciacci con sede in San Marino Contrada del Collegio 37 (d’ora in poi denominata anche Società Distributrice o Società venditrice) e il Consumatore finale

OGGETTO.
Le presenti condizioni generali disciplinano, i contratti di acquisto dei materiali commercializzati dall’azienda Ciacci. (di seguito denominati “Prodotti”) conclusi tra Ciacci e l’Utente Finale. Segnatamente, i materiali commercializzati dalla Società Distributrice sono costituiti da orologi, gioielli e preziosi in genere.

ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA.
Il Cliente, tramite e-mail di conferma del proprio ordine di acquisto, accetta incondizionatamente e si impegna ad osservare nei suoi rapporti con Ciacci, le condizioni generali e di pagamento di seguito indicate dichiarando di aver preso visione ed accettato tutte le indicazioni al medesimo fornite ai sensi del presente accordo e delle qui citate condizioni generali di vendita, prendendo altresì atto che Ciacci stesso non si ritiene vincolata a condizioni diverse se non preventivamente concordate per iscritto.

ORDINI.
Gli ordini sono effettuati on-line tramite la scelta dell’oggetto. Il contratto si perfeziona al momento della conferma dell’ordine da parte Ciacci relativo al materiale scelto.

PREZZI.
Tutti i prezzi degli articoli del catalogo Ciacci. si intendono comprensivi di imposte e quindi si intendono prezzo finale al cliente escluso solo i costi di trasporto . I prezzi sono da intendersi a pezzo così come specificato nel catalogo on-line.

GARANZIA.
I prodotti oggetti del contratto sono garantiti conformi alle alle specifiche riportate nelle schede di prodotto e coerenti con le normative internazionali attualmente in vigore. Eventuali reclami dovranno essere denunciati a mezzo raccomandata a.r. alla ditta venditrice Ciacci presso la sede legale posta in Repubblica di San Marino (RSM), Contrada del Collegio 37, nei termini di legge.

PAGAMENTI.
I pagamenti dovranno essere eseguiti esclusivamente tramite carta di credito o con altra forma di pagamento se consentita dal sito online. I prodotti acquistati saranno inviati solo alla avvenuta conferma dell’intervenuto pagamento. Ciacci non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito all’atto del pagamento dei prodotti acquistati. Ciacci non è in grado di conoscere il numero di carta di credito dell’Acquirente in alcun momento della procedura d’acquisto gestito tramite l’interfaccia di un fornitore di servizi di intermediazione finanziaria.

PRIVACY
Ai sensi della vigente normativa sulla privacy l’Utente finale dichiara inoltre di conoscere e approvare il fatto che i dati forniti vengono inseriti nella “Banca Dati Clienti di Ciacci.” e possono essere utilizzati per finalità promozionali, commerciali e di vendita nonché per statistiche mediante consultazione, elaborazione o raffronto ovvero per l’invio di materiale redazionale e/o Promozionale. L’Utente finale dichiara altresì di autorizzare Ciacci a comunicare e/o diffondere i dati da lui forniti ed inseriti nella Banca dati ad altre società purchè per le medesime finalità per le quali sono stati raccolti. L’interessato gode espressamente e gratuitamente dei diritti stabiliti dalle norme comunitarie (ad esempio, di chiedere ed ottenere l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione o cancellazione dei propri dati).

DISSERVIZI.
Ciacci non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri eventi similari che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione all’accordo di vendita nei tempi concordati. La Ditta Venditrice non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione dell’accordo di vendita per le causa sopra citate.

DIRITTO DI RECESSO.
Nel caso in cui la stipula di un contratto di acquisto avvenga fuori dai locali commerciali, tale vendita è da considerarsi soggetta alla Direttiva n.85/577 CEE, che prevede la possibilità da parte dell’acquirente di esercitare il diritto di recesso. Rientrano in quest’ipotesi anche gli acquisti tramite Internet effettuati, però, dal solo Utente finale , con esclusione, quindi, dei rivenditori autorizzati e delle aziende. Per avvalersi del diritto di recesso, il Cliente dovrà comunicare alla ditta venditrice entro 10 gg. dal ricevimento della merce, a mezzo Raccomandata con Ricevuta di Ritorno, oppure mediante telegramma, telex o telefax, inviato nello stesso termine, e confermato con raccomandata con avviso di ricevimento entro le quarantotto ore successive, la propria decisione – anche non motivata – di avvalersi del diritto di recesso, indicando nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, copia del documento di acquisto, matricola. Sempre entro il decimo giorno, l’Utente finale dovrà rispedire a Ciacci. i prodotti oggetto del recesso, in perfetto stato, nell’imballo originale e completi di tutti gli accessori eventualmente forniti all’atto di acquisto, unitamente al documento di acquisto. Le spese di spedizione sono a carico dell’Utente finale. Entro 30 gg. dal ricevimento del prodotto in restituzione, Ciacci accrediterà all’acquirente la somma pagata, decurtata delle sole spese accessorie (spese di consegna ed eventuale tassa di contrassegno).

CONTROVERSIE.
In caso di controversie le parti si riservano di accedere alle sedi giudiziarie di competenza per il territorio della Repubblica di San Marino.